Schick ha gli occhi addosso, è una scommessa… anche al Fantacalcio

Nel deludente turno infrasettimanale contro la Juventus una delle poche note positive per la Sampdoria è stato il gol segnato da Patrik Schick, attaccante ceco classe 1996 arrivato la scorsa estate dallo Sparta Praga dopo un anno in prestito al Bohemians, serie A ceca, con 8 reti in 27 partite a soli 19 anni.

Il gol di Schick a Torino ha attirato le attenzioni di tanti appassionati di calcio, incuriositi dal potenziale di un giovanissimo che già dalla scorsa estate era andato a ruba per il  Fantacalcio. L’attaccante risulta infatti una delle scommesse più azzardate dai partecipanti al popolare gioco e anche la Gazzetta aveva dedicato al ceco un servizio per rispondere alle tante domande di chi chiedeva più informazioni.

10 fantamilioni per averlo al Fantacalcio contro i 4 milioni pagati dalla Sampdoria, prima a trovare l’accordo con lo Sparta Praga in una trattativa che ha coinvolto a lungo anche la Roma. Ad oggi Schick è stato impiegato da Marco Giampaolo per soli 193 minuti ma il suo gol ha alzato la voce di quei tifosi che vorrebbero più turn over nell’attacco blucerchiato. Un discorso simile a quello di Dennis Praet, altro capitale investito dalla società che aspetta un periodo di continuità in un ruolo più definito.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.