L’importanza di chiamarsi Linetty: il polacco piace sempre di più

Anche in occasione della vittoria sull’Inter Karol Linetty è stato uno dei migliori giocatori in campo. Il centrocampista polacco nato a Znin il 2 febbraio del 1995 ha servito a Quagliarella l’assist per il gol partita diventando così il primo assist-man della Sampdoria 2016/2017 con 2 passaggi vincenti in 11 partite a pari merito con Ricky Alvarez.

Linetty è arrivato alla Sampdoria la scorsa estate dai polacchi del Lech Poznan ed è stato pagato circa 3 milioni di euro. Un investimento importante per la società di Corte Lambruschini che gli ha fatto sottoscrivere un contratto quinquennale. Nelle prime 11 partite Linetty ha giocato in 10 occasioni partendo sempre da titolare ed è rimasto in panchina solo in occasione del turn over di Torino contro la Juventus.

schermata-2016-10-31-alle-10-45-02

Il feeling di Linetty con il calcio italiano cresce in modo esponenziale così come quello con Genova e il popolo blucerchiato che lo segue in massa sul suo profilo Instragram dove ha celebrato anche l’ultimo successo contro l’Inter:

schermata-2016-10-31-alle-10-42-55

Linetty è il terzo giocatore più impiegato da Marco Giampaolo nelle prime undici partite: ha giocato 874 minuti, dietro solo a Regini e Silvestre con 990. Adesso manca solo il primo gol in serie A!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...