Gabbiadini verso il ritorno a Genova: Sampdoria o Genoa?

Il mercato di gennaio si avvicina e le voci sulle trattative della nuova finestra di mercato iniziano a far rumore. Il fermento riguarda in particolar modo il mercato degli attaccanti e il Napoli che dopo l’infortunio di Milik cercherà un rinforzo importante nel reparto avanzato. Nel mirino ci sono i due bomber simbolo delle squadre genovesi, Muriel della Sampdoria e Pavoletti del Genoa.

Sabato 19 novembre al Museo Galata la festa per i 50 anni della Federclubs: le info

Le clausole rescissorie dei due giocatori sono alte ed è stato lo stesso presidente Massimo Ferrero a parlare di numeri: “Luis Muriel ha una clausola rescissoria da 35 milioni di euro e se il Napoli lo volesse rispondo che non è in vendita”. La società di De Laurentiis potrebbe però far leva su una contropartita tecnica che fa gola ad entrambe le società, quel Manolo Gabbiadini che in blucerchiato ha lasciato un bel ricordo.

“Lo riprenderei subito, è un grande calciatore. È cresciuto molto con il tempo, gli manca solo il gol ma va apprezzato” ha dichiarato Ferrero alla Gazzetta. L’avventura di Gabbiadini in azzurro sembra arrivata ai titoli di coda e a gennaio l’attaccante potrebbe scegliere di tornare a Genova per rilanciarsi dopo due stagioni in chiaroscuro con 14 presenze in 52 partite.

Tutto dipenderà dalle scelte del Napoli: Muriel piace alla società azzurra ma la Sampdoria intende puntare sul colombiano. Più facile arrivare a Pavoletti ma in questo caso il ritorno a Genova di Gabbiadini prenderebbe i contorni del tradimento. Nel frattempo a noi piace ricordarlo così:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.