Ponte Morandi, la maglia dei gruppi della Sud per raccogliere fondi

Come sempre succede nei momenti di difficoltà della città i gruppi organizzati della Sud si sono attivati per una raccolta fondi in modo da aiutare Genova dopo il crollo del ponte Morandi. In occasione di Sampdoria – Napoli, domenica 2 settembre alle 20,30 al Luigi Ferraris, saranno messe in vendita t-shirt che potranno essere acquistate con un’offerta minima di 5 euro.

Il comunicato dei gruppi della Sud:

In seguito al tristemente noto crollo del Ponte Morandi, e tutto quel che ne è conseguito, non è stato facile capire immediatamente dove e come convogliare i nostri mezzi per poter prestare aiuto in maniera utile ed importante. Dopo alcuni giorni di accurate ricerche, e grazie ai nostri contatti, siamo stati richiamati dal Comune di Genova, a cui ci eravamo rivolti, il quale ci ha informati di aver istituito un centro di coordinamento del volontariato che lavora in coordinazione con la Protezione Civile ed il Municipio per organizzare al meglio quella che loro burocraticamente chiamano “richiesta-offerta”, ma che noi preferiamo chiamare “bisogno-aiuti”.Da Sampdoria-Napoli, e fino ad esaurimento, saranno acquistabili con un’offerta minima di 5€ le T-Shirt create appositamente, e l’intero ricavato sarà destinato ad aiuti mirati che ci saranno segnalati di volta in volta dall’ufficio sopra citato, costantemente aggiornato sulla situazione che ad oggi è ancora in continua evoluzione.Il ricavato delle magliette sarà versato su un conto corrente aperto ad hoc, che gestiremo personalmente. Come fatto per Amatrice, verranno poi costantemente pubblicati aggiornamenti, affinché il tutto si svolga nella più completa trasparenza riguardo incassi e donazioni, e di modo che chiunque dia un contributo si possa informare riguardo all’utilizzo che ne è stato fatto.

I gruppi della Sud, la Federclubs

Leggi anche

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.