Sampdoria – Inter, 5a giornata: formazioni, tattiche e diretta tv

Tabellino

Sampdoria – Inter 0-1

Reti: 93′ Brozovic

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Linetty (14′ st Jankto), Ekdal, Praet (14′ st Barreto); Ramirez (45′ st Sala); Defrel, Quagliarella. All.: Giampaolo

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Vecino, Brozovic; Candreva (24′ st Keita), Nainggolan (37′ st B. Valero), Politano (15′ st Perisic); Icardi. All.: Spalletti

_______________________________________________________________________________________

Dopo il buon pareggio contro la Fiorentina la Sampdoria torna al Ferraris sabato 22 settembre alle 20,30 per affrontare l’Inter di Luciano Spalletti. Ballottaggio Omar Colley – LorenzoTonelli al centro della difesa, sulla destra probabile il ritorno da titolare di Bartosz Bereszynski. Dennis Praet dovrebbe tornare titolare mentre Gaston Ramirez potrebbe sostituire Gianluca Caprari per assistere il duo d’attacco composto da Fabio Quagliarella (non al meglio, è pronto Dawid Kownacki) e Gregoire Defrel.

La conferenza stampa di Giampaolo qui.

L’elenco dei convocati qui.

Informazioni sui biglietti qui.

Diretta TV: DAZN

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Tonelli, Murru; Barreto, Ekdal, Praet; Ramirez; Quagliarella, Defrel. All. Giampaolo

Ballottaggi: Tonelli 55% – Colley 45%; Praet 60% – Jankto 40%; Caprari 60% – Ramirez 40% – Quagliarella 55% – Kownacki 45%

Panchina: Belec, Rafael, Sala, Rolando, Ferrari, Colley, Linetty, Vieira, Jankto, Caprari, Kownacki.

Indisponibili: Regini, Saponara

Squalificati: nessuno

Inter (4-2-3-1): Handanovic, D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Dalbert, Brozovic, Vecino, Candreva, Nainggolan, Perisic, Icardi. All. Spalletti

Ballottaggi: nessuno

Panchina: Padelli, Berni, Asamoah, Miranda, Vrsaljko, Ranocchia, Gagliardini, Politano, Keita, Borja Valero

Indisponibili: Lautaro Martinez

Squalificati: nessuno

Ex della partita:

Sampdoria: Belec (giovanili, nessuna presenza)

Inter: Icardi (33 presenze e 11 gol dal 2011 al 2013), Skriniar (38 presenze nel 2016/2017), Berni (3 presenze nel 2012/2013), Ranocchia (14 presenze nel 2016), Padelli (giovanili, nessuna presenza)

Leggi anche

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.