Dennis Praet vuole il rinnovo: “Sono felice a Genova, voglio restare”

Leggi qui le altre news di giornata sulla Samp!

Nell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport il belga Dennis Praet, tornato nella nazionale belga dopo quattro anni d’assenza, ha parlato dell’interesse della Juventus e del suo rinnovo con la Sampdoria: “Ho sentito pure io certe voci ma non saprei. Fa piacere essere accostato a squadre importanti, ma ripeto: a Genova sono felice e voglio rimanere. Stiamo parlando del rinnovo di contratto. È ciò che vogliamo io e la società.”

Il centrocampista è legato alla società da un accordo con scadenza a giugno 2021, siglato ad agosto del 2016. Nella prima stagione di Serie A Praet ha giocato 32 presenze con 1 gol, nello scorso campionato le presenze sono state invece 31 con 1 rete. Questo campionato non è iniziato nel migliore dei modi, con un infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo per un mese: “Mi spiace per l’infortunio che ho avuto ad agosto, ora però è tutto ok. Sono soddisfatto. Ogni giorno acquisisco sempre più fiducia, la strada è ancora lunga. Lavoro duramente per diventare un giocatore completo e la Samp è il posto giusto per farcela”.

I blucerchiati vivono un buon momento di forma e l’alta classifica piace a Dennis: “Siamo una squadra di qualità, abbiamo la miglior difesa del campionato, perché non dovremmo puntare all’Europa? L’ambizione nel calcio è fondamentale”. Sul mister: ” Giampaolo è tra i migliori allenatori in circolazione, perfetto per noi giovani. Mi sta formando come calciatore, tatticamente è strepitoso”.

Il belga ha raccontato anche le difficoltà del primo periodo in Liguria: “All’inizio lo ammetto, non è stato facile. Faticavo, ma ora va alla grande. A centrocampo posso fare un po’ di tutto, all’inizio speravo di essere impiegato come trequartista ma quest’anno mi sto divertendo anche da mezz’ala”

Leggi anche

Rispondi