Saponara si è innamorato: “Voglio giocare nella Sampdoria”

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOCAMPIONATO PRIMAVERA

È tornato alla grande dall’infortunio di inizio campionato e si è subito conquistato l’affetto dei tifosi blucerchiati. Riccardo Saponara, arrivato in estate contro la Fiorentina, è stato tra i migliori in campo nella sconfitta di San Siro contro il Milan. Un gol e un assist ma anche un’occasione persa che i giocatori di Giampaolo vogliono immediatamente recuperare, domenica alle 15 contro il Torino.

Saponara ha parlato della partita ai microfoni di Tuttosport, raccontando anche gli ultimi momenti del calciomercato estivo passato, quando il suo trasferimento sembrava sfumato a favore di Simone Zaza, poi andato al Torino: “Intorno all’ora di pranzo parlai al telefono col tecnico Marco Giampaolo, sembrava che oramai fosse quasi tutto fatto. Poi ad un certo punto sembrava che la Sampdoria avesse chiuso per Zaza. Sinceramente ero un po’ preoccupato. Poi hanno cambiato strategia e mi sono trasferito qui”.

Il futuro di Saponara dovrà essere discusso il prossimo giugno, momento nel quale scatterà la fine del prestito con diritto di riscatto per i blucerchiati: “A Genova a lungo? Voglio giocare nella Sampdoria, poi dipenderà anche dalla Fiorentina” commenta l’ex Milan. “Per me questa è un’occasione molto importante”.

Leggi anche

 

Rispondi