La Samp che non c’è più: la top 11 delle cessioni nell’era Ferrero

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOCAMPIONATO PRIMAVERA

Durante la gestione Ferrero sono diversi i giocatori che si sono avvicendati nella rosa blucerchiata. Numerose soprattutto le cessioni dei calciatori di spicco, che nella maggior parte dei casi hanno consentito alla società di realizzare delle cospicue plusvalenze, fondamentali per i conti e per garantirsi un futuro.

Abbiamo voluto schierare una top-undici dei migliori giocatori che hanno calcato il campo del Ferraris dal 2014 al 2018, valutando prestazioni, valore di mercato, plusvalenze.

Sampdoria (4-2-3-1): Viviano; De Silvestri, Skriniar, Romagnoli, Strinic; Torreira, Fernando; Eder, Schick, Muriel; Zapata. In “panchina” ci possiamo mettere anche altri ex blucerchiati di buon livello come Romero, Gastaldello, Soriano, Obiang, Duncan, Fernandes, Gabbiadini e Correa.

Leggi anche

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.