E se il rinforzo in attacco fosse Dawid Kownacki?

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

La Sampdoria ha raggiunto gli ottavi di Coppa Italia grazie al gol di Dawid Kownacki e all’assist di Riccardo Saponara. Per la punta polacca classe 1997 è una boccata d’aria fresca dopo un periodo di crisi iniziato con il rigore sbagliato nella trasferta di Cagliari.  Kownacki, che in questa stagione ha segnato 2 reti in 10 presenze (8/1 in campionato), ha ritrovato il sorriso e lanciato un forte segnale alla società dopo le voci su una sua possibile cessione in prestito.

L’attaccante, reduce da un deludente mondiale con la Polonia che gli ha fatto perdere la maglia della nazionale, aveva ammesso di voler trovare una sistemazione per giocare con più continuità, ma la partita con la SPAL potrebbe cambiare le sue prospettive. Kownacki ha un contratto in scadenza a giugno 2022, è un capitale della Sampdoria e nonostante l’avvio difficile ha già segnato 10 reti in blucerchiato tra Coppa Italia e campionato. Le voci sui rinforzi in attacco per la Sampdoria non mancano, ma contro la SPAL è stato uno dei migliori in campo, ha retto il reparto da solo e deciso la partita. Se fosse proprio lui il profilo giusto per rinforzare il reparto avanzato?

Leggi anche

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.