Calciomercato: per il futuro occhi sull’empolese Traorè

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Le attenzioni della Sampdoria in ottica mercato non sono concentrate solo sull’ormai prossima finestra di gennaio, ma anche su quella estiva, per trovare nuovi elementi da far crescere e permettere alla società di ricavarne importanti plusvalenze. Un profilo molto interessante, all’esordio quest’anno in serie A, è Hamed Junior Traorè dell’Empoli.

Cresciuto nella squadra del Boca Barco, nel 2015 passa nelle giovanili toscane arrivando fino alla finale del Torneo di Viareggio nel 2017. Nello scorso campionato fa il suo esordio in serie B a soli 17 anni, totalizzando 10 presenze. Nella stagione attuale ha giocato 7 partite, ma con l’arrivo di Iachini sulla panchina empolese sta trovando continuità di impiego come mezzala nel 3-5-2 fornendo ottime prestazioni.

L’ivoriano è un centrocampista molto tecnico, ambidestro e abile nei calci piazzati. Inoltre è molto rapido ed agile, anche se deve migliorare sotto l’aspetto fisico, complice anche la giovane età. Il suo ruolo principale è quello del trequartista, ma grazie alle sue caratteristiche tecniche e fisiche può occupare sia il ruolo di mezzala che ala o seconda punta.

Nel modulo di Giampaolo quindi il classe 2000 potrebbe andare ad occupare la posizione del trequartista, ma anche quello di mezzala indifferentemente a destra e a sinistra. Più difficilmente potrebbe essere impiegato in attacco.

SCHEDA DI HAMED JUNIOR TRAORE’

Ruolo: Trequartista, Mezzala

  • Piede: Ambidestro
  • Data di nascita: 16 febbraio 2000
  • Presenze/gol in carriera: 18/0
  • Presenze/gol in nazionale: 0/0
  • Valutazione trasfermarkt: 2,5 mln di euro
  • Skills: Tecnica, Agilità

RUOLO NEL 4-3-1-2 DI GIAMPAOLO


Leggi anche

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.