Rinnovo di Quagliarella: la proposta della Sampdoria

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

L’affaire Quagliarella tiene banco in casa blucerchiata. Il bomber di Castellamare di Stabia è in scadenza di contratto a giugno 2019 e i tifosi aspettano novità sul suo futuro. Dopo le voci delle ultime ore su un inserimento del Milan sembra che la Sampdoria sia pronta a chiudere la questione con un’offerta ufficiale gradita al giocatore.

Quaglirella attualmente guadagna circa 1,3 milioni di euro a stagione e il nuovo accordo con la Samp potrebbe essere siglato sulla base di un rinnovo fino a giugno 2020 con la possibilità di estenderlo automaticamente fino a giugno 2021 nel caso di raggiungimento di un bonus legato a reti e presenze.

L’ingaggio del giocatore dovrebbe aggirarsi sempre intorno ai 1,3 milioni di euro. Il Milan invece non intende assolutamente trattare un accordo di due anni e mezzo, motivo per il quale la voce sull’interesse rossonero sembra più un tentativo di mettere fretta al club blucerchiato da parte del procuratore di Fabio, Beppe Bozzo. Rispetto alle ultime ore trapela però ottimismo, la speranza è quella di un regalo di Natale ai tifosi della Samp.

Leggi anche

Rispondi