Empoli – Sampdoria, gli ex della sfida

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Sabato 22 Dicembre la Samp affronterà l’Empoli al Castellani nella partita valida per la 17^ giornata di campionato. Nelle rose delle due squadre sono diversi gli elementi che affronteranno la partita da ex, nella maggior parte dei casi lasciando un ottimo ricordo. Ecco chi sono:

Lorenzo Tonelli (Sampdoria): il difensore classe 1990 ha svolto tutta la carriera giovanile nell’Empoli, arrivando fino all’esordio in prima squadra nel 2010. Dopo 174 presenze e ben 15 gol tra serie A e serie B, impreziosite dalla promozione del 2014, nel 2016 passa al Napoli per 9,5 mln di euro.

Vasco Regini (Sampdoria): classe ’90 come Tonelli, è cresciuto nelle giovanili del Cesena per poi passare ai blucerchiati in comproprietà. Nella trattativa che porta Eder al Cesena, la comproprietà del cartellino in possesso dal club romagnolo passa all’Empoli dove milita dal 2011 al 2013 disputando 81 partite tra serie B e coppa Italia. Passa poi alla Sampdoria che ne riscatta la seconda metà del cartellino nel 2014. 

Riccardo Saponara (Sampdoria): dopo le giovanili a Forlì e Ravenna passa alla primavera dell’Empoli. In prima squadra dal 2009 al 2013 totalizza 83 presenze e 12 gol in serie B per poi passare al Milan. Dopo le due stagioni deludenti in rossonero ritorna all’Empoli, questa volta in serie A, dove colleziona 14 gol in 68 presenze. Nel gennaio 2017 passa alla Fiorentina per 9 mln di euro.

Marco Giampaolo (Sampdoria): dopo una lunga esperienza tra A, B e Lega Pro, con alterne fortune, arriva nel 2015 all’Empoli, in serie A. Dopo aver portato la squadra al decimo posto in classifica raggiungendo tranquillamente l’obiettivo stagionale della salvezza ed esprimendo un buon gioco, il 15 maggio 2016 comunica alla società che non sarà più lui a guidare la squadra l’anno successivo, passando alla Sampdoria.

Matias Silvestre (Empoli): arriva a Genova l’estate del 2014 in prestito dall’Inter, e una volta scaduto il contratto a giugno 2015 firma con la Samp per due stagioni, contratto che viene poi rinnovato fino al 2019. Dopo 132 presenze e 1 rete, indossando addirittura in alcune occasioni la fascia da capitano, passa all’Empoli a titolo definitivo nell’estate del 2018.

Leonardo Capezzi (Empoli): il regista viene acquistato dalla Sampdoria nell’estate del 2016 dal Crotone, dove rimane in prestito nella stagione seguente. Nel 2017 fa il suo approdo alla Sampdoria, disputando solo 8 presenze in campionato a causa soprattutto dell’inamovibilità nel suo stesso ruolo di Lucas Torreira, passato poi all’Arsenal. Nel mercato estivo passa in prestito all’Empoli.

Afriyie Acquah (Empoli): Il ghanese era arrivato a Genova nel febbraio 2015. 10 presenze agli ordini di Sinisa Mihajlovic con una rete in campionato, un’esperienza postiva che però non gli era valsa la conferma. A fine campionato aveva lasciato i blucerchiati per il Torino, che lo aveva pagato 3,2 milioni di euro all’Hoffenheim.

Giuseppe Iachini (Empoli): Che dire di Beppe? Niente, le parole non servono. Le ha dette tutte lui…

Leggi anche

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.