Patrik Schick ha accettato di tornare alla Sampdoria

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Entra nel vivo la trattativa per il ritorno in blucerchiato di Patrik Schick. L’attaccante ceco, 11 gol in 32 partite con la maglia della Samp nel 2016/2017, ha totalmente deluso nella sua esperienza giallorossa e le ultime occasioni da titolare mal sfruttate hanno convinto la società capitolina a optare per la cessione. Come confermano da Roma, tra le prime società a farsi avanti c’è stata la Sampdoria, destinataria del bonifico da 42 milioni di euro nell’estate 2017.

L’operazione per il ritorno a Genova di Schick non dovrebbere includere né Gregoire Defrel (in prestito alla Samp con diritto di riscatto a 18 milioni di euro), né Dawid Kownacki che nelle ultime ore sembra essersi avvicinato all’Empoli. La Roma è pronta a dare l’ok per un prestito secco fino a giugno 2019 e secondo la giornalista sportiva Eleonora Trotta nelle ultime ore Patrik Schick avrebbe anche dato il suo benestare al ritorno in blucerchiato.

Leggi anche

Rispondi