Calciomercato: la Samp ha già pronto l’erede di Andersen, Erasmo Mulè

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Il secondo acquisto ufficiale della Sampdoria in questa finestra invernale, per il quale la società ha speso una cifra intorno ai 500 mila euro, è un giovanissimo classe 1999, che arriverà a Genova la prossima stagione: Erasmo Mulè. Il difensore ha firmato con la Samp e giocherà la seconda parte di campionato nella squadra siciliana in serie C, continuando il suo percorso di crescita iniziato questa stagione con il Trapani dove è titolare. La speranza della Sampdoria è quella che il siciliano possa avere fortune analoghe a Torreira, acquistato dal Pescara nel luglio 2015 e arrivato a Genova l’estate 2016 per diventare uno dei pilastri del centrocampo doriano.

L’agente del giocatore a Telenord lo descrive come “un difensore moderno, alto, bravo nella scelta del tempo, bravo a difendere, ma credo che la sua caratteristica più importante sia la sua freddezza naturale che poi è quella che permette a un giocatore di arrivare ad alti livelli. La Sampdoria si è mossa per tempo e bisogna fargli i complimenti perché sul giocatore c’erano diverse squadre tra cui il Sassuolo, l’Atalanta, il Palermo, lo Spezia, la Cremonese e il Bologna”

Molto importante nella scelta blucerchiata da parte del difensore è stata la presenza in panchina di Giampaolo, già capace di formare con ottimi risultati difensori del calibro di Skriniar e Andersen, oltre ad aver rigenerato giocatori come Silvestre e Tonelli. Con la molto probabile partenza del danese Andersen a fine stagione Mulè potrebbe contendersi nel prossimo cambionato una maglia da titolare con i vari Colley, Ferrari e forse Tonelli, il cui riscatto non è però ancora certo.

SCHEDA DI ERASMO MULE’

Ruolo: Difensore Centrale

  • Piede: Destro
  • Data di nascita: 13 giugno 1999
  • Presenze/gol in carriera: 25/2
  • Valutazione trasfermarkt: 0,15 mln di euro
  • Skills: Tempismo, colpo di testa

RUOLO NEL 4-3-1-2 DI GIAMPAOLOLeggi anche

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.