Audero sempre più blucerchiato: “Volevo restare, grazie Samp”

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Nei mesi scorsi è stato protagonista più volte nelle voci di mercato. Emil Audero, arrivato la scorsa estate dalla Juventus, è stato riscattato dal club bianconero per 20 milioni di euro che verranno pagati a giugno. Per l’estremo difensore di origini indonesiane, che diventa uno degli acquisti più costosi nella storia della Samp, è un obiettivo raggiunto: “Sono molto contento di questa scelta che è stata fatta, io obiettivamente fin dall’inizio ho lavorato per una permanenza perché alla fine mi trovo in un ottima società. Devo ringraziare la Sampdoria ma devo anche ringraziare la Juventus perché, come ho detto più volte, se sono qui è grazie anche alla Juve”.

La testa è al Frosinone, occasione di riscattarsi dopo il flop di Napoli: “Quest’anno più che mai il campionato è molto equilibrato, molte volte si è visto come una una squadra favorita sulla carta possa commettere passi falsi. Cercheranno il risultato perché sono in una posizione di classifica nella quale i tre punti sono fondamentali, ma allo stesso tempo anche noi cerchiamo la vittoria e quindi sarà una bella partita”.

Il pensiero fisso dei sampdoriani è l’Europa, Audero non si nasconde: “Guardando la classifica non puoi non pensarci, il nostro obiettivo era soprattutto quello di essere più costanti possibile, se lo saremo allora potremo puntarci”.

Leggi anche

 

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.