La nuova vita di Lucas Torreira, idolo dei Gunners

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Uno dei giocatori più forti dell’era Ferrero/Giampaolo, se non il più forte, è senza dubbio Lucas Torreira. Acquistato dalla Samp nell’estate del 2015, era rimasto una stagione in prestito a Pescara prima di arrivare in blucerchiato. Lucas parte nelle gerarchie come vice Cigarini ma l’infortunio del centrocampista ora al Cagliari gli apre le porte dell’11 titolare. Torreira non esce più dal campo, diventa un perno fondamentale per la Sampdoria e in poche partite regala una certezza alla Sud: “Questo è forte forte…”

Nonostante la non elevata statura, il giovane uruguaiano giganteggia in mezzo al campo, abbinando la garra tipica sudamericana ad un’ottima tecnica. Nella prima stagione in serie A totalizza 35 presenze su 38, attirando su di se le attenzioni delle big italiane ed Europee. Nonostante le lusinghe resta alla Samp un’altra stagione, migliorando ulteriormente e realizzando anche 4 gol tra cui la bomba su punizione contro il Chievo (primo in serie A) al quale segna una doppietta e quello molto importante nella vittoria per 3-2 contro la Juventus.

Lucas vola e diventa uno dei profili più interessanti d’Europa, ottenendo anche la convocazione in nazionale per i Mondiali russi del 2018, dove l’Uruguay arriva ai quarti perdendo contro la Francia poi vincitrice. In Russia Lucas scende in campo per 5 volte e nel luglio del 2018 passa all’Arsenal per circa 30 mln di euro, seconda cessione più remunerativa nella storia della Samp, dietro solo a quella di Patrick Schick. A Londra diventa in poco tempo l’idolo dei gunners, segnando 2 gol di cui uno addirittura in rovesciata!

Nuovo idolo dei Gunners, Lucas Torreira resterà legato a Genova “per sempre… Qui mi è cambiata la vita”. Riferimento alla Sampdoria ma anche alla vita privata, in Liguria Lucas ha infatti trovato anche l’amore, la fidanzata Vittoria, genovese. “Della città e della Sampdoria mi mancano tante cose…” ha detto Torreira nell’ultima visita alla sua ex casa. A 23 anni il numero 34 è diventato uno dei giovani centrocampisti più forti d’Europa e la sua carriera è in crescita costante. Un motivo d’orgoglio per la Sampdoria e per tutti i sampdoriani che avranno indelebili ricordi delle sue giocate e dei suoi splendidi gol…

I NUMERI DI LUCAS TORREIRA

  • Data di nascita: 11 febbraio 1996
  • Stagioni alla Sampdoria: 2
  • Presenze/gol alla Sampdoria: 74/4
  • Presenze/gol in carriera: 131/11
  • Presenze/gol in nazionale: 13/0

Leggi anche

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.