Il messaggio del doc Amedeo Baldari ai sampdoriani

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

In tanti tifosi della Samp ci hanno tempestato di domande dopo lo striscione comparso in gradinata Sud nella sfida contro il Frosinone. “Doc sampdoriano vero… Sei il nostro guerriero”. Il riferimento non poteva che essere al grande dottore della Samp, Amedeo Baldari, l’unica bandiera blucerchiata rimasta dalla stagione 1984/1985. Un personaggio unico nell’ambiente blucerchiato, un tifoso che gioca nel Doria, un uomo che tutti i sampdoriani rispettano e stimano.

È stato lo stesso doc a rispondere al messaggio della Sud con un post sul suo profilo Facebook: “Si riparte da questo, dall’affetto che ci lega, dalla voglia di aiutarsi sempre, specialmente nei momenti difficili. Me lo avete insegnato voi, io cerco di trasmetterlo a chi ho vicino tutti i giorni. Per questo si riparte dopo una brutta sconfitta, per questo vorrei esserci domenica a Milano e vorrei che fossero in tanti, come me, ad affrontare una trasferta dura, ma si va per aiutare la squadra, per far capire che noi ci siamo, al di là del risultato. C’ero, ci sono e ci sarò. Ci vediamo a Milano!

Leggi anche

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.