I pararigori nella storia della Sampdoria: la classifica

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Nel gioco del calcio si danno sempre più attenzioni ai giocatori offensivi e tecnici, capaci di regalare giocate eccellenti e gol che fanno emozionare i tifosi. Il ruolo più complicato e sotto pressione è invece quello del portiere, che non permette il minimo errore. Uno dei gesti tecnici più esaltanti per i numeri uno è senza dubbio parare un rigore!

Sono ben 17 i portieri che hanno salvato la porta blucerchiata, con ben due calciatori al primo posto. Ecco la classifica completa nella storia della Sampdoria*:

Gianluca Pagliuca 7

Senza dubbio il portiere più forte nella storia della Samp, è stato a Genova dal 1987 al 1994 totalizzando 286 presenze. Ecco i rigori parati con la maglia blucerchiata:

Serie A, 5 Marzo 1989, Sampdoria-Pisa 2-0: rigore parato a Been al 75′ sul risultato di 1-0

Serie A, 5 Maggio 1991, Inter-Sampdoria 0-2: rigore parato a Matthaus al 67′ sul risultato di 0-1

Serie A, 12 Gennaio 1992, Sampdoria-Lazio 1-0: rigore parato a Doll al 81′ sul risultato di 1-0

Serie A, 8 Novembre 1992, Inter-Sampdoria 0-0: rigore parato a Sosa al 14′ sul risultato di 0-0

Serie A, 14 Febbraio 1993, Sampdoria-Udinese 2-0: rigore parato a Balbo al 25′ sul risultato di 0-0

Serie A, 21 Novembre 1993, Foggia-Sampdoria 1-2: rigore parato a Stroppa al 52′ sul risultato di 1-1

Serie A, 21 Novembre 1993, Sampdoria-Napoli 4-1: rigore parato a Fonseca al 43′ sul risultato di 1-0

Scopri la 2a posizione

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.