Calciomercato: il prossimo attaccante della Samp sarà danese?

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Gli addetti al calciomercato blucerchiato continuano il loro lavoro di scouting alla ricerca di nuovi talenti da plusvalorizzare. Un prospetto molto interessante finito sul taccuino di Osti è un attaccante classe 1996 del Copenhagen: Robert Skov. Il danese è arrivato dal Silkeborg nel gennaio del 2018 per 1 milione di euro e dopo 6 mesi di ambientamento, nella stagione attuale ha conquistato allenatore e tifosi a suon di gol ed ottime prestazioni. Sulla punta oltre alla Samp ci sono anche Fiorentina, Tottenham, Watford, West Ham e Wolverhampton. La sua valutazione secondo transfermarkt.it è di 5 mln di euro, ma è molto probabile che i danesi chiedano una cifra superiore ai 10 mln di euro, visto l’ottimo campionato fin qui disputato.

Il ruolo preferito dal classe ’96 è quello di ala destra, ma si disimpegna bene sia da ala sinistra che da prima o seconda punta, grazie all’ottima tecnica unita alla grande velocità e forza fisica. Un’altra caratteristica importante è quella di essere ambidestro, arma in più per disorientare gli avversari sia nel dribbling che nel tiro.

Nel 4-3-1-2 di Giampaolo l’ex Silkeborg potrebbe far comodo prevalentemente in attacco, partendo alle spalle di quella che dovrebbe essere la coppia titolare nella prossima stagione, ossia Quagliarella-Gabbiadini. Le sue caratteristiche sembrano poter soddisfare le richieste di Giampaolo, essendo un giocatore rapido e tecnico ma molto generoso, con una buona facilità di corsa.

SCHEDA DI ROBERT SKOV

Ruolo: Attaccante

  • Piede: Destro
  • Data di nascita: 20 maggio 1996
  • Presenze/gol in carriera: 165/48
  • Presenze/gol in nazionale (U18-U21): 36/14
  • Valutazione trasfermarkt: 5 mln
  • Skills: Velocità, Tiro

RUOLO NEL 4-3-1-2 DI GIAMPAOLOLeggi anche

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.