Massimo Ferrero ammette: “Il mio sogno è diventare presidente della Roma”

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Mentre si aspettano novità sulla possibile cessione della Sampdoria, il presidente Massimo Ferrero ha parlato ai microfoni di Domenica In su Rai 1: “Sono romano, romanista e nato a Testaccio. Quando Pallotta andrà in pensione io sarò pronto”. Il patron blucerchiato fa coming out sul suo sogno di diventare un giorno presidente della Roma: “È il mio sogno nel cassetto, così diamo a questi lupacchiotti la Roma che meritano”.

Leggi anche

Rispondi