La cessione si sblocca: “Vialli ha telefonato a Ferrero”

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Questa mattina La Stampa e Il Secolo XIX raccontano le novità sulla cessione della Sampdoria al fondo York Capital, guidato da Gianluca Vialli. Secondo i quotidiani nelle scorse ore ci sarebbe anche stato un contatto telefonico tra Vialli e il presidente blucerchiato Massimo Ferrero per sbloccare la chiusura dela trattativa. Durante la telefonata i due avrebbero parlato di soldi e di scadenze, compresa la conferenza stampa per l’annuncio della vendita.

In città c’è fermento, i tifosi sognano e secondo il quotidiano la chiusura dell’operazione sarebbe imminente, prevista addirittura entro il prossimo weekend. Vialli avrebbe manifestato la sua impazienza per iniziare la sua seconda vita blucerchiata mentre Ferrero avrebbe provato in extremis ad alzare il prezzo ventilando l’offerta di un fondo inglese. Da quel che trapela le cifre della cessione dovrebbero avvicinarsi ai 132 milioni di euro, compresi i 32 milioni di debiti, un’operazione che porterebbe 100 milioni di euro nelle tasche del “Viperetta”.

Il patron blucerchiato sembra però già pronto a lanciarsi in una nuova avventura, come raccontato a Mara Venier ospite di Domenica In: “Il mio sogno è diventare presidente della Roma”.

Leggi anche

Rispondi