Sampdoria-Genoa, gli ex della sfida

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

La Samp è chiamata a risollevarsi, sia per le ambizioni europee ma soprattutto per la supremazia cittadina: domenica 14 Aprile alle 15 ci sarà il 118° derby della Lanterna.

Tra le due squadre ci sono 2 ex, entrambi nella rosa rossoblu. Ecco chi sono:

Pedro Pereira (Genoa): il terzino arriva alla Sampdoria dalle giovanili del Benfica, con Pecini che lo acquista per 190 mila euro, venendo aggregato subito alla prima squadra esordendo in serie A a soli 17 anni e 7 mesi. Nonostante ci fossero delle aspettative importanti sul portoghese nessun allenatore lo impiega con continuità, e la società dopo 21 presenze in due stagioni decide di cederlo al Benfica per circa 3 mln di euro più il cartellino di Djuricic. Il ritorno in patria è alquanto deludente, e dopo due stagioni con due sole presenze (tra prima e seconda squadra) ritorna a Genova, dalla parte bicromatica, in prestito biennale.

Ervin Zukanovic (Genoa): il bosniaco arriva alla Sampdoria dal Chievo per 3 mln di euro circa. In blucerchiato realizza 3 gol in 19 partite. La sua esperienza in blucerchiato è molto breve, visto che dopo soli 6 mesi passa alla Roma in prestito con obbligo di riscatto per 2,8 mln di euro. Dopo 6 mesi nella capitale passa in prestito per una stagione all’Atalanta per poi arrivare al Genoa, in prestito con obbligo di riscatto.

Leggi anche

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...