Antonio Cassano indagato per resistenza a pubblico ufficiale

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Antonio Cassano è indagato a Genova per resistenza a pubblico ufficiale. I fatti risalirebbero allo scorso anno quando l’ex attaccante della Samp è stato fermato da una pattuglia dei vigli a Nervi. Secondo l’accusa raccontata da Gazzetta, Cassano sarebbe sceso dall’auto e avrebbe insultato i vigili strappando dalle mani di un agente il libretto delle multe. Il gesto ha immediatamente fatto scattare la denuncia nei confronti del numero 99 e nei prossimi giorni il procuratore aggiunto Francesco Pinto invierà il decreto di citazione a giudizio. Nel frattempo l’avvocato di Cassano, Pietro Bogliolo, avrebbe già presentato opposizione per l’accusa.

Leggi anche

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.