Il bilancio 2018 della Sampdoria: le cifre ufficiali

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Genova, 10/01/2019
Sampdoria/Consiglio di Amministrazione (Credits: UC Sampdoria)

L’Unione Calcio Sampdoria ha pubblicato le cifre dell’ultimo bilancio approvato e chiuso al 31 dicembre 2018. La società di Corte Lambruschini chiude con un utile di 12.052.939 euro mentre le plusvalenze del calciomercato hanno raggiunto la cifra record di 55 milioni di euro.

Leggi il bilancio ufficiale qui

Il bilancio tira le somme di una società sana e in crescita: “La gestione sportiva è perciò in linea con le aspettative della società che come noto sono principalmente riassumibili in: 1) posizionamento in classifica con conseguente impatto in termini di ricavi attesi (con principale riferimento ai diritti televisivi) 2) Sviluppo in termini di qualità del gioco proposto dalla Prima Squadra 3) Valorizzazione del parco giocatori del Club”.

Ampio spazio viene dedicato agli investimenti di riqualificazione del Centro di Bogliasco, dei quali si prevede la consegna entro l’esercizio 2019. Per il finanziamento delle opere che riguardano il Centro Sportivo la Sampdoria ha sottoscritto un contratto di mutuo ipotecario per la somma di 4,6 milioni di euro con ammortamento pattuito in 20 anni. Sulla concessione dello Stadio Ferraris la Samp spiega come “la società si sta da tempo prodigando nel tentativo di riqualificare lo Stadio Luigi Ferraris. L’obiettivo di medio lungo periodo è quello di realizzare importanti investimenti in un’ottica di accrescimento e stabilizzazione nel tempo dei ricavi della società”.

Leggi anche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...