Sampdoria-Lazio, gli ex della sfida

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Per la Sampdoria dopo la sconfitta di Bologna le speranze europee sono ormai flebili, la partita di domenica 28 aprile contro la Lazio alle ore 18 sarà l’ultima occasione di rimanere in corsa per l’Europa League

Tra le due squadre ci sono 2 ex, entrambi della Lazio. Ecco chi sono:

Joaquin Correa (Lazio): il fantasista arriva nel gennaio del 2015 dall’Estudiantes per circa 9 mln di dollari, grazie anche alla mediazione del presidente ed ex calciatore blucerchiato Juan Sebastian Veron. Nella stagione 2015/16 decide di indossare la maglia n. 10 realizzando il suo primo gol contro il Carpi nel gennaio 2016. In blucerchiato scende in campo complessivamente per 31 volte mettendo a segno 3 reti. Nell’estate del 2016 passa al Siviglia per 13 mln di euro più 5 mln di bonus legati a una possibile cessione futura da parte del club spagnolo, che avverà nel 2018 proprio alla Lazio.

Simone Inzaghi (Lazio): il mister biancoceleste nel suo passato da calciatore ha vestito la maglia blucerchiata, tra gennaio e giugno 2005. Arriva a Genova nella trattativa che porta Bazzani alla Lazio, con l’attaccante ex Perugia ormai in rotta con la società. L’esprienza di Inzaghi alla Samp è tutt’altro che positiva, scendendo in campo 7 volte senza segnare neanche una rete.

Leggi anche

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.