Offerta dalla Turchia per Gianluca Curci, c’è ancora chi ama il rischio

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

È tra i peggiori ricordi dei tifosi sampdoriani negli ultimi 30 anni, tuttavia gioca ancora. Stiamo parlando di Gianluca Curci, il portiere romano soprannominato “il retrocessore” per le sue tre retrocessioni consecutive tra Siena, Sampdoria e Bologna. Dopo l’ultima esperienza in A con il Bologna l’estremo difensore è stato tesserato per due anni con i tedeschi del Magonza senza mai scendere in campo. Nel 2018 è volato in Svezia per giocare in Serie B, nell’Eskilstuna, mentre un anno dopo è arrivato in Serie A svedese con la maglia dell’Hammarby. A 34 anni Curci sembra però pronto per una nuova avventura, i turchi dell’Ankaragucu gli hanno infatti offerto un biennale da 175 mila euro a stagione. Riuscirà a far retrocedere anche loro?

Leggi anche

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.