Quagliarella: “Spero di ripagare l’affetto dei tifosi con grandi soddisfazioni”

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Nella serata del Gala “Stelle nello Sport” il capitano Fabio Quagliarella è stato premiato come sportivo dell’anno, analizzando la sua stagione, tra nazionale e classifica cannonieri, con parole d’affetto per la tifoseria blucerchiata.

Queste le parole del n° 27 a tuttomercatoweb.com: “In testa alla classifica marcatori? Ad inizio campionato è impossibile aspettarselo. Magari ci si aspetta di arrivare in doppia cifra, ma la squadra poi ti aiuta a raggiungere certi obiettivi. Speriamo di chiudere in bellezza”.

Quagliarella ricorda il gol più bello dei 26 messi a segno in questa stagione: “Quello in casa con il Napoli, è puro istinto anche se in quel frangente ho pensato a colpire di tacco e non di piatto. Poi ci vuole anche un po’ di fortuna”.

La punta spera ancora nella nazionale italiana, nonostante i suoi 36 anni: “La nazionale è in buone mani con giocatori giovani e forti. Se fossi Mancini mi convocherei? Sì”

Infine il suo pensiero sull’ambiente blucerchiato e il rapporto con i tifosi: “E’ un legame speciale con questa città e questa tifoseria. Dal 2006 mi hanno sempre voluto bene sia nei momenti belli che in quelli brutti. Speriamo di ripagarli con grandi soddisfazioni”.

Leggi anche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...