Giampaolo, ultima partita e aria d’addio: “Andrò sotto la Sud”

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

L’ultima giornata di campionato tra Sampdoria e Juventus sarà con tutta probabilità anche l’ultima in blucerchiato per Marco Giampaolo. L’allenatore di Giulianova non ha ancora incontrato il presidente Ferrero ma il suo addio sembra ormai scontato, soprattutto a sentire le sue ultime parole: “Sì, a fine partita andrò sotto la Sud a salutare i tifosi, non l’ho mai fatto lasciando la scena ai giocatori che sono i protagonisti, ma voglio ricambiare l’affetto della gradinata”. Quel che è certo è che l’allenatore rimarrà nella storia della Sampdoria, 7° tecnico di sempre per numero di panchine in blucerchiato. La possibilità che il mister resti a Genova è minima, tuttavia Giampaolo ha precisato a Il Secolo XIX: “Il saluto alla Sud non significa che me ne andrò semplicemente per ringraziarli del loro sostegno in questa stagione”. All’inizio della prossima settimana è previsto l’incontro con la società, probabile che già martedì arrivi l’annuncio dell’addio.

Leggi anche

Rispondi