Il sogno è finito? Vialli potrebbe accettare il ruolo in Nazionale

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIO

Non ci sono novità sulla trattativa per la cessione della Sampdoria. Dopo la fumata grigia seguita al viaggio di Massimo Ferrero a New York, le operazioni per il passaggio di proprietà sembrano essersi bloccate. Il presidente della Sampdoria avrebbe detto al gruppo di Jamie Dinan di voler vendere solamente la quota di maggioranza del club, restando in carica come presidente. Una proposta che il fondo rappresentato da Luca Vialli non ha voluto neanche prendere in considerazione, aumentando le distanze tra domanda ed offerta. Ad oggi, secondo Il Secolo XIX e Repubblica, il gap sarebbe di circa 30 milioni, cifra che rende la cessione un’operazione sempre più difficile. A conferma del fallimento delle trattative arrivano anche le indiscrezioni pubblicate dal Corriere dello Sport, secondo cui Gianluca Vialli avrebbe intuito l’impossibilità di diventare presidente della Sampdoria in tempi brevi. Nei mesi scorsi l’ex numero 9 blucerchiato era stato anche contattato dalla Federazione Gioco Calcio per un ruolo nella nazionale di Roberto Mancini. Il sodalizio, rinviato proprio per la prospettiva di diventare presidente della Samp, sarebbe oggi tornato attuale. Secondo il quotidiano romano Vialli si starebbe infatti convincendo ad accettare la proposta per diventare team manager azzurro al posto di Gabriele Oriali, verso il ritorno all’Inter. Speriamo non sia vero…

Leggi anche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...