Quale sarà il futuro di Jankto?

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

In attesa dell’ufficialità di Eusebio Di Francesco sulla panchina blucerchiata, l’ultima ancora senza un padrone in serie A, sta per entrare nel vivo il calciomercato della Samp, sia in entrata che in uscita. I giocatori che lasceranno molto probabilmente Genova, garantendo le plusvalenze alle quali ha abituato la dirigenza negli ultimi anni, sono Andersen e Praet, nell’orbita delle big italiane ed europee.

Situazione molto meno chiara è invece quella di Jakub Jankto, acquisto più oneroso dello scorso mercato estivo, con la Sampdoria che ha investito ben 15 mln di euro per strapparlo dall’Udinese. Sotto la gestione dell’ormai ex tecnico Giampaolo il ceco ha faticato a trovare continuità di prestazioni e di impiego, scendendo in campo 28 volte tra Serie A e Coppa Italia, realizzando una sola rete contro la Viterbese.

La valutazione di una sua possibile permanenza o cessione verrà presa non appena Di Francesco sarà operativo, con il Besiktas che sembra aver già preso informazioni per il centrocampista, anche se la società blucerchiata difficilmente lascerà partire il classe ’96 per una cifra inferiore ai 15 mln.

Rispetto al modulo di Giampaolo il probabile 4-3-3 del tecnico ex Roma potrebbe essere più congeniale alle caratteristiche dell’ex Udinese, potendo occupare sia il ruolo di mezzala che quello di ala e più libero di inserirsi in zona gol. In passato Jankto ha dimostrato di avere confidenza con il gol, realizzando 11 gol con i friulani e 5 con l’Ascoli in Serie B.

Con Di Francesco il centrocampista potrebbe ritrovare continuità e seguire le orme dei vari Pellegrini, Sensi, Missiroli che con il tecnico hanno disputato delle stagioni ad alti livelli, ma deve guardarsi dalla concorrenza dei vari Barreto, Linetty, Ekdal, Thorsby, Verre e Praet (in caso di mancata cessione).

Ecco alcune prodezze di Jankto con le maglie di Udinese ed Ascoli:

Leggi anche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...