Ferrero sul calciomercato della Sampdoria

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Ferrero a Sportitalia parla anche del calciomercato: “Lo scouting sta lavorando molto bene. Lammers non è più una trattativa in piedi. Per Hurtado siamo ancora in trattativa, è un ragazzo di prospettiva ma a 9 mln no. Deve arrivare con un prezzo giusto. Malinovskyi lo seguiamo ma il Genk vuole 12-14 mln e, anche sotto la mia gestione abbiamo alzato l’asticella, sono tanti soldi”.

“Di Francesco l’ho corteggiato come una bella donna, voglio regalargli degli esterni. Giampaolo ha fatto bene e sono dispiaciuto che se ne sia andato. Ma Di Francesco è un grande allenatore. Verdi e Brekalo sono due piste fattibili. Verdi è difficile perché De Laurentis fa i suoi interessi. Il ragazzo vuol venire, ho offerta la cifra con cui l’hanno comprato, ma il Napoli vuole di più”.

“Per Praet il Milan ha la corsia preferenziale, il mister Giampaolo lo adora, mi disse di non venderlo un anno fa, al contrario di Zapata. Su Andersen avevamo dato già parola, si è inserito all’ultimo una squadra tedesca. Pradè era già tornato, ma visto che l’ha cercato la Fiorentina l’ha lasciato andare. Non voglio vendere giocatori per fare plusvalenze, ma arrivati ad un certo punto questi ragazzi vogliono andare via per confrontarsi con altri palcoscenici”.

Leggi anche

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.