Inesperienza e concorrenza: Mulè torna al Trapani?

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOEvENTI

“Un sogno che diventa realtà. Ringrazio infinitamente la Sampdoria per la fiducia che cercherò di ripagare giorno dopo giorno. Un grazie al Trapani che in questi mesi mi ha dato la possibilità di dimostrare tutto il mio valore”. Le parole a gennaio di Erasmo Mulè dopo l’ufficialità del suo passaggio alla Sampdoria.

L’esperienza del centrale classe ’99 in blucerchiato sarà però probabilmente rimandata alla prossima stagione, vista anche la mancata convocazione per il ritiro estivo di Ponte di Legno.

Fattori determinanti della sua esclusione sono due: l’inesperienza del difensore, con all’attivo una sola stagione tra i professionisti e la folta concorrenza alla Sampdoria, con Ferrari, Colley, Chabot, Regini e il neo arrivato Murillo.

La scelta più logica sembra quindi quella di far tornare il difensore al Trapani, continuando il suo processo di maturazione in Serie B con la squadra che lo ha lanciato per poi essere rivalutato in ottica della stagione 2020/21 dal tecnico doriano.

Il calciomercato della Sampdoria: tutte le trattative

Leggi anche

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.