Mulè ceduto alla Juventus, plusvalenza da record per la Sampdoria

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Il giovane difensore Erasmo Mulè non vestirà la maglia blucerchiata. L’ex centrale del Trapani era stato acquistato lo scorso gennaio dal club siciliano per circa 500 mila euro firmando un contratto da 4 anni e mezzo. A giugno era ufficialmente diventato un giocatore della Samp ma le mire dei grandi club su di lui non sono terminati. Su tutti la Juventus, bruciata dalla Sampdoria con un colpo di mercato di livello ma mai arresasi a rinunciare al classe 1999. Dopo essere partito per il ritiro agli ordini di mister Di Francesco, il giocatore è diventato oggetto di una trattativa che si è conclusa nelle scorse ore. Una cessione definitiva alla Juventus per circa 5 milioni di euro, cifra 10 volte superiore all’investimento fatto dalla Samp soli sei mesi fa, una plusvalenza immediata da record. Il centrale terrà le visite mediche a Torino dopodiché verrà aggregato con tutta probabilità alla rosa della squadra under 23, impegnata in Lega Pro.

Leggi anche

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.