Ferrero, appello ai tifosi: «Adesso stiamo uniti, anche se mi odiate»

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Terza sconfitta consecutiva in tre partite per la Samp. Una situazione sempre più difficile, non solo alla luce dell’incertezza per il futuro della società. Dopo il 2-0 contro il Napoli, Massimo Ferrero ha parlato ai giornalisti nel parcheggio del San Paolo, come riportato da Il Secolo XIX. Il presidente blucerchiato ha fatto un appello ai tifosi:

«Adesso dbbiamo fare gruppo, essere compatti. Voglio fare un appello ai tifosi sampdoriani, indipendentemente dal fatto che mi odiano e non mi vogliono più. In questo momento bisogna smetterla di parlare di questa storia della cessione, se Vialli vuole comprarsi la Sampdoria e troviamo un accordo, io sarò molto felice. Fino a questo momento nessuno si è fatto vivo con me o con Vidal. Ma nel frattempo, stiamo tutti vicini, concentriamoci sulla squadra, domenica prossima dobbiamo battere il Torino. Non meritiamo questa posizione di classifica, siamo anche stati un po’ sfortunati e il calendario non ci ha aiutato. Ma la squadra è forte, in estate abbiamo speso 40 milioni per comprare giocatori nuovi. E credo fortemente in Di Francesco, l’ho voluto con tutte le mie forze. Sta cambiando il nostro modo di giocare dopo tre anni di Giampaolo, cambiare non è mai facile, e bisogna anche dargli il tempo che ci vuole. Ripeto, basta parlare di trattativa, ma tutti quanti. Chi vuole bene alla Sampdoria adesso parla solamente di calcio».

Leggi anche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...