Claudio Ranieri alla Sampdoria: dettagli contrattuali e staff

Nuovo allenatore per la Sampdoria. Dopo l’addio ad Eusebio Di Francesco il club blucerchiato ha trovato l’accordo con Claudio Ranieri, allenatore romano classe 1951. L’ex tecnico di Leicester, Roma e Inter ha trovato l’accordo per un biennale da 2 milioni di euro a stagione. Con Ranieri dovrebbero arrivare l’ex cognato Paolo Benetti, ex calciatore di Ascoli, Venezia e Milan che collabora con il mister dai tempi della Juventus. Da collaboratore tecnico ci sarà anche Carlo Cornacchia, famoso per essere stato il difensore ad aver segnato la tripletta più rapida in Serie A nel 4-4 di Atalanta – Foggia del 1992. Ranieri ritroverà anche il match-analyst Simone Beccaccioli che volle a Roma nel 2009. Nello staff resterà anche Angelo Palombo, con il ruolo di collaboratore tecnico.

Nato a Roma il 20 ottobre 1951 ha giocato come calciatori con le maglie di Roma, Catanzaro, Catania e Palermo. Nel 1986 ha iniziato la carriera da allenatore con la Vigor Lamezia, nel 1988 la prima panchina importante a Cagliari. Dopo aver allenato Napoli e Fiorentina ha iniziato l’esperienza all’estero con Valencia, Atletico Madrid, Chelsea e Valencia. Nel 2007 arriva al Parma, poi Juventus, Roma, Inter, Monaco, Grecia e Leicester dove vince la storica premier nel 2016. Dopo le ultime esperienze con Nantes e Fulham lo scorso anno è tornato alla Roma dopo l’esonero di Di Francesco.

Leggi anche

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.