Calciomercato, Florenzi alla Samp: perchè si, perchè no

L’esterno giallorosso è un ottimo giocatore, ma potrebbe mai accettare di lasciare la Roma per lottare per la salvezza?

Manca ormai un mese e mezzo al mercato di gennaio, una finestra dove la dirigenza blucerchiata sarà obbligatoriamente chiamata a rinforzare la rosa. Con l’arrivo di Ranieri la Sampdoria è riuscita a trovare un buon equilibrio difensivo, con 3 gol subiti in 5 partite contro i 16 in 7 partite dell’infelice era Di Francesco, grazie anche ad un centrocampo attento e compatto. Con l’avvicinarsi del mercato di riparazione sono diversi i nomi accostati alla Sampdoria, ma quanti sono realmente fattibili e quanti invece voci puramente inventate? Uno dei profili è quello di Alessandro Florenzi della Roma.

  • RUOLO: Florenzi è un calciatore di livello internazionale, con grande esperienza e dalle ottime qualità: velocità, tiro, resistenza, intelligenza tattica con una grande capacità di interpretare molti ruoli tra terzino, esterno, ala e mezzala. Nel modulo di Ranieri potrebbe andare ad occupare il ruolo di esterno destro nel centrocampo o terzino destro per uno schieramento più spregiudicato.
  • VALUTAZIONE: il capitano romano ha una valutazione intorno ai 25 mln di euro secondo transfermarkt.it, valutazione ben al di sopra delle possibilità del club di Ferrero. L’unica pista possibile per un suo eventuale approdo in blucerchiato è il prestito secco.
  • RENDIMENTO: il nazionale italiano sta vivendo un momento difficile nella Roma, in maniera del tutto inaspettata. Alla prima stagione da capitano dopo gli addii di Totti prima e De Rossi poi, Florenzi non è considerato dal tecnico Fonseca un titolare, preferendogli da terzino Spinazzola e Santon e per l’ala Under, Zaniolo o Kluivert, scendendo in campo solo 9 volte.
  • FATTIBILITA’ DELLA TRATTATIVA: la trattativa per un suo approdo in blucerchiato è ai limiti del fantamercato. Unica possibilità è quella del prestito, con lo stipendio pagato in buona parte dalla Roma, visto che si aggira intorno ai 3 mln annui. Ad ostacolare la possibile trattativa è anche la concorrenza di Inter e Fiorentina.

PERCHE’ SI’: il romano porterebbe grande esperienza e personalità alla rosa blucerchiata, diventando per Ranieri un elemento dal sicuro rendimento abile sia nella fase attiva che in quella passiva. La sua abilità nel tiro potrebbe anche portare una nuova soluzione offensiva. L’arrivo di Florenzi alla Samp sarebbe un rinforzo importante sotto ogni punto di vista.

PERCHE’ NO: sono molteplici i motivi che rendono l’acquisto dell’esterno giallorosso molto complicato, tra costi di ingaggio, motivazioni del calciatore e volontà della società capitolina a cedere l’attuale capitano. Escludendo a priori un acquisto a titolo definitivo, sarebbe da valutare se possa portare giovamento l’inserimento di un giocatore del suo calibro all’interno dello spogliatoio blucerchiato.

Leggi anche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...