Il calcio italiano scopre Thorsby, con il Brescia pagelle da urlo

Dall’arrivo di Claudio Ranieri ha trovato sempre più spazio, diventando uno dei punti fermi nella nuova Sampdoria. Stiamo parlando di Morthen Thorsby, primo norvegese nella storia della Samp che sta facendo sempre più breccia nel cuore dei tifosi. Arrivato in sordina e impiegato inizialmente come terzino, Thorsby si è guadagnato la maglia da titolare e contro il Brescia ha giocato la sua migliore partita in Serie A, anche secondo la stampa. Il day after del 5-1 contro il Brescia lo laurea infatti migliore in campo per i giornalisti della Gazzetta che lo hanno omaggiato con un sontuoso 7,5. Premiata la sua forza fisica e il ritmo alto, un mediano che sa contrastare ma che sta crescendo anche in fase offensiva. Contro il Brescia Thorsby ha giocato ben 44 palloni ma il dato che rende più l’idea del suo rendimento è quello dei contrasti: 12 vinti su 18, e 8 duelli aerei vinti su 10. L’ex Herenveen è giovane (23 anni) ed è legato alla Samp da un contratto fino a giugno 2023. La scorsa estate è arrivato a parametro zero tra i dubbi di tutti, ad oggi Ranieri lo ha reso una delle sorprese di questa stagione… Forza Morthen!

https://platform.twitter.com/widgets.js

Leggi anche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...