Coronavirus, i tesserati positivi della Sampdoria salgono a 8

I giocatori della Sampdoria risultati positivi al coronavirus sono saliti a otto. La notizia è stata diffusa da Il Secolo XIX. Dopo il primo positivo, Manolo Gabbiadini, sono risultati positivi anche Ekdal, Colley, Thorsby, La Gumina e il medico Amedeo Baldari. Tutti i positivi sono in isolamento domiciliare volontario.

La Sampdoria ha deciso di non rendere più noti i nomi dei calciatori positivi: “L’U.C. Sampdoria comunica che, onde evitare fughe di notizie ed inutili allarmismi, ha scelto di non dare più informazioni sui propri tesserati che, in presenza di lievi sintomi, sono stati sottoposti agli accertamenti previsti in merito al Coronavirus-COVID-19. L’unica notizia importante è che i ragazzi stanno tutti bene e sono nei loro domicili a Genova.In un momento così complicato per il nostro Paese e nel rispetto di chi sta operando in prima linea è doveroso non alimentare ulteriori preoccupazioni per situazioni sotto controllo. Invitiamo gli organi d’informazione a rispettare la nostra scelta.”

Ciononostante Fabio Depaoli ha ammesso di essere uno dei contagiati pubblicando un post su Instagram.

Leggi anche

Rispondi