Datemi un Ce, datemi un Re, datemi un Zo! Auguri Cerezo!

Uno dei centrocampisti più forti nella storia della Sampdoria, protagonista dello storico scudetto blucerchiato del 1991, oggi compie 65 anni: Antonio Carlos Cerezo, meglio conosciuto come Toninho Cerezo.

Il brasiliano era un centrocampista dalla grande tecnica accompagnata da personalità ed intelligenza tattica ma era anche un ottimo giocatore in fase di finalizzazione, autore di gol pregevoli. Tutte caratteristiche che lo rendevano un centrocampista moderno a tutto campo. Grazie anche alla sua simpatia, indimenticabile la sua chioma ossigenata per la festa scudetto, rimane da sempre nel cuore della tifoseria blucerchiata.

Arrivato in blucerchiato dalla Roma nell’estate del 1986 all’età di 31 anni, diventa subito una pedina fondamentale nell’undici blucerchiato. Con Boskov in panchina, diventa il perno inamovibile del centrocampo, contribuendo alla conquista dei trofei del periodo più bello della storia blucerchiata. Il primo trofeo blucerchiato che conquista è la coppa Italia del 1988 (la seconda nella storia blucerchiata), arrivata nei tempi supplementari grazie alla rete di Salsano. La stagione successiva arriva un’altra coppa Italia, contro il Napoli in cui segna una rete nella schiacciante vittoria a Cremona nella finale di ritorno per 4 a 0.

Il 9 maggio 1990 arriva anche il trionfo nella Coppa delle Coppe contro l’Anderlecht, in cui il brasiliano è però assente, l’ultima sua presenza nella competizione è nei quarti contro il Grasshoper, in cui segna la rete del vantaggio blucerchiato nella vittoria per 1-2. Il più grande successo è ovviamente lo scudetto 1990-91, arrivato matematicamente nella partita contro il Lecce a Genova, vinta per 3-0 in cui l’ex Roma si è reso protagonista segnando la prima rete, terza stagionale. Ultima coppa vinta dal verdeoro è la Supercoppa Italiana contro la sua ex squadra, la Roma, per 1-0 grazie alla rete di Mancini.

Lascia la Sampdoria al termine della stagione 1991-92, conclusasi con la deludente sconfitta in finale dei Coppa dei Campioni contro il Barcellona a Webley. La sua esperienza blucerchiata si conclude con 216 presenze e 25 gol.

TANTI AUGURI TONINHO!

Leggi anche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...