I calciatori genovesi che hanno giocato nella Sampdoria

Pietro Podestà (Genova, 20 settembre 1928) – Terzino sinistro roccioso muove i suoi primi passi nell’Andrea Doria, e quando questa si fonde con la Siamperdarenese entra a far parte della Sampdoria. Milita in blucerchiato dal 1950 al 1957, con la parentesi della Pro Patria nella stagione 1955-56, per poi essere ceduto in serie B al Catania. Totale: 115 presenze, 2 gol

Scopri il prossimo!

Rispondi