I calciatori genovesi che hanno giocato nella Sampdoria

Enrico Chiesa (Genova, 29 dicembre 1970) – Originario di Mignanego, arriva alla Sampdoria nel 1987 dal Pontedecimo dopo essere stato scartato dal Genoa perché “troppo mingherlino”. In blucerchiato giocherà due anni, 26 presenze e 1 gol nel 1992/1993 e il boom del 1995/1996 con 22 reti in 27 partite. È uno dei cannonieri più prolifici nella storia della serie A con 138 reti. Totale: 53 presenze, 23 gol

Scopri il prossimo!

Rispondi