Le tre volte in cui Zaza ha rifiutato la Sampdoria

Nelle ultime ore è tornato a girare un nome che i sampdoriani avevano dimenticato da tempo, quello di Simone Zaza. Secondo i rumors più o meno inventati del calciomercato il Torino di Giampaolo avrebbe nel mirino Gaston Ramirez e al club blucerchiato sarebbe stato proposto in cambio il cartellino di Zaza. L’attaccante ha però più volte dimostrato di ripudiare i colori grazie ai quali è entrato nel calcio che conta. Zaza è cresciuto nella Sampdoria ma nel 2013, dopo essere stato strappato all’Atalanta, era scappato da Genova senza rinnovare il contratto e facendo incassare alla Sampdoria circa 3,5 milioni di euro dalla sua cessione rispetto ad una valutazione quasi 5 volte più alta. Il secondo rifiuto nell’estate 2017, quando mister Vincenzo Montella lo voleva per l’attacco blucerchiato. Terza opportunità di tornare a Genova nel 2018 e terzo rifiuto preferendo la destinazione Torino nell’ultimo giorno di mercato quando la trattativa con la Sampdoria sembrava già conclusa.

Leggi anche

Rispondi