Sampdoria – Juventus, 20a giornata: formazioni, tattiche e diretta tv

Seconda vittoria consecutiva per la Sampdoria che espugna il Tardini grazie alle reti di Yoshida (primo gol asiatico nella storia blucerchiata) e Keita. Al giro di boa i blucerchiati hanno chiuso al decimo posto a 26 punti. Nella prossima sfida gli uomini di Ranieri affronteranno la Juventus sabato 30 gennaio alle ore 18 allo stadio Luigi Ferraris.

La probabile formazione prevede il 4-4-1-1 con Audero tra i pali, la difesa composta da Bereszynski, Yoshida, Colley e Augello. A centrocampo Ekdal e Thorsby con Candreva a destra e Jankto sulla sinistra. In avanti Verre o Damsgaard con Keita in vantaggio su Torregrossa e Quagliarella.

La conferenza stampa di Ranieri qui.

L’elenco dei convocati qui.

Diretta TV: Sky Sport Serie A, Sky Sport (251)

Sampdoria (4-4-1-1)

Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Verre, Keita. All. Ranieri

Ballottaggi: Ekdal – Silva 55% – 45%; Verre – Damsgaard 55% – 45%; Keita – Quagliarella 55% – 45%.

Panchina: Letica, Ravaglia, Rocha, Ferrari, Tonelli, Regini, Askildsen, Silva, Leris, Damsgaard, Ramirez, La Gumina, Torregrossa, Quagliarella.

Indisponibili: Gabbiadini.

Squalificati: nessuno

Juventus (4-3-3)

Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo; McKennie, Bentancur, Arthur, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Pirlo

Ballottaggi: De Ligt – Chiellini 60% – 40%; Bentancur – Rabiot 55% – 45%; Chiesa – Ramsey – 55% – 45%.

Panchina: Buffon, Pinsoglio, Demiral, Alex Sandro, Chiellini, Frabotta, Dragusin, Bernardeschi, Rabiot, Ramsey.

Indisponibili: Dybala

Squalificati: Kulusevski

Rispondi