Thorsby presenta “We play green”: il campionato di calcio ecosostenibile

Il nostro Morten Thorsby è sempre attento alle tematiche che riguardano natura e sostenibilità. Il centrocampista blucerchiato è il portabandiera del progetto “We play green”, una sorta di campionato di calcio che si basta su un “indice di sostenibilità” che verifica quanto sia “green” ciascuna società di calcio. Il campionato inizierà con la prossima stagione di Serie A e Morten Thorsby è alla guida della fondazione che si occuperà del progetto. 
“Per me è un discorso che conta molto, sono cresciuto in un Paese dove la natura è un elemento importante. Il mio impegno è cresciuto quando ho scoperto che noi esseri umani abbiamo distrutto il nostro rapporto con la natura negli ultimi cinquant’anni – Thorsby – L’idea è natal’anno scorso dopo avere parlato con l’ex ministro dell’Ambiente, Costa. La missione è quella di ristabilire l’equilibrio con la natura, attivando i tre miliardi di tifosi di calcio presenti nel mondo, in condivisione con i giocatori e le varie società. Ci sarà anche un fan club per i sostenitori di tutte le squadre, riservato esclusivamente a queste tematiche”.

Rispondi