In Premier League sono tutti pazzi di Damsgaard: “Ferrero vuole 34 milioni di sterline”

Il mercato della Sampdoria in entrata è ancora fermo ma quello in uscita sembra già fortemente avviato. Colpa di Mikkel Damsgaard, talentino danese che grazie al suo spettacolare europeo è diventato obiettivo di molte squadre. Soprattutto in Premier League, grazie anche alla spettacolare punizione del numero 14 contro l’Inghilterra. Oggi diversi tabloid parlano della trattativa per il fantasista ventenne, un’operazione che si basa sulle richieste del presidente Ferrero. “Ferrero inizialmente ha battuto una valutazione di £ 27 milioni su Damsgaard dopo le sue gesta eroiche nella fase a gironi, ma il suo colpo in semifinale contro l’Inghilterra potrebbe aumentare ulteriormente”. I media inglesi parlano di una richiesta da 36 milioni di sterline, circa 40 milioni di euro, e la lista delle pretendenti si allunga giorno dopo giorno. In testa alle società interessate ci sarebbe il Tottenham, tentato dalla cessione di Harry Kane al City e pronto ad aggiudicarsi il talento danese. Gli Spurs non sono però l’unica formazione di Premier ad aver messo Damsgaard nel mirino. Su di lui ci sarebbero infatti anche Leicester e Liverpool mentre in Italia avrebbe fatto un sondaggio anche la Juventus. I tifosi blucerchiati sognano di vederlo a Genova un altro anno, ma la permanenza del gioiello è sempre più in dubbio. La società deve fare cassa…

Rispondi