Quarto, svaligiata casa di Ekdal mentre il centrocampista era in campo col Venezia

Domenica dopo Sampdoria – Venezia, al ritorno nella sua casa di Quarto, il centrocampista della Sampdoria Albin Ekdal ha avuto una brutta sorpresa. La sua abitazione è stata svaligiata da ladri acrobati proprio mentre il giocatore era impegnato in campo nella sfida contro i lagunari. Secondo quanto raccontato da Il Secolo XIX il giocatore si sarebbe accorto del furto solo nella serata di domenica, presentando la denuncia ai carabinieri nella mattinata di lunedì. I malviventi sono entrati rompendo una porta finestra e hanno rubato oggetti ed elettrodomestici per un valore di circa 10mila euro. Gli inquirenti dovranno ora indagare anche sulle eventuali correlazioni con un altro furto in casa, quello subito ad Albaro dal portiere del Genoa Sirigu tra venerdì e sabato, proprio mentre il calciatore era impegnato con i rossoblù nella trasferta all’Olimpico contro la Lazio.

Rispondi