I peggiori bidoni nella storia della Sampdoria

Dodò (6 febbraio 1992) – Arriva a Genova nel 2016 con un prestito biennale e obbligo di riscatto a 5 milioni di euro. In due anni però si fa notare di più per le partite alla playstation pubblicate nelle stories di Instagram che per le giocate. A gennaio 2018 torna in patria al Santos e a gennaio 2019 viene ceduto al Cruzeiro.

Scopri il prossimo bidone!

Un pensiero su “I peggiori bidoni nella storia della Sampdoria

Rispondi