Silva ha rescisso, le opzioni per il centrocampo

Quasi come un fulmine al ciel sereno Adrien Silva ha rescisso il contratto con la Sampdoria, per passare con tutta probabilità all’Al-Wahda, squadra degli Emirati Arabi Uniti. Mister D’Aversa deve rinunciare ad un titolare (12 presenze dall’inizio) in un centrocampo già in difficoltà visti anche l’infortunio di Damsgaard, out almeno fino a febbraio, la fuga di Ihattaren, e i giovanissimi sostituti della coppia Thorsby-Ekdal.

Inoltre nelle ultime uscite il centrocampo blucerchiato sembrava aver trovato un buon equilibrio con la coppia centrale Adrien Silva-Ekdal con lo spostamento di Thorsby a sinistra, al posto di un Verre spaesato sull’out mancino.

Quali possono essere le soluzioni a disposizione del mister?

  • Thorsby confermato sulla sinistra, con l’inserimento di Askildsen a centrocampo al fianco di Ekdal. Alternativa al classe 2001 norvegese potrebbe essere Verre, anche se la squadra potrebbe riscontrare delle difficoltà in fase difensiva viste le spiccate caratteristiche offensive dell’ex Hellas.
  • Centrocampo a 3, in un 4-3-1-2 o 3-5-2. Nella primo modulo lo schieramento potrebbe essere tutto scandinavo con Askildsen, Ekdal, Thorsby e Candreva trequartista o Candreva, Ekdal, Thorsby con Verre sulla trequarti. Nella secondo schieramento con difesa a tre e centrocampo a 5 composto da Candreva o Bereszynski sulla destra a tutta fascia, centrocampo con Askildsen (o Candreva), Ekdal, Thorsby e Augello sulla sinistra.
  • Thorsby al centro assieme ad Ekdal, con Candreva nel suo consueto ruolo a destra e il giovanissimo Ciervo sulla sinistra, in attesa del ritorno di Damsgaard.

La coperta era già corta prima dell’addio di Adrien Silva e contro il Cagliari mister D’Aversa dovrà rinunciare a diversi elementi: Colley impegnato nella coppa D’Africa, Askildsen squalificato, Ekdal infortunato al pari di Damsgaard, Falcone ed Augello colpiti dal coronavirus. Contro i rossoblu si potrebbe vedere un inedito centrocampo composto da Yepes Laut e Thorsby o un centrocampo a 3 con Thorsby al centro e Candreva e Verre come mezzali. Difficile l’esordio di Vieira se non a partita in corso, visto il lungo infortunio dal quale è appena tornato.

La speranza del mister blucerchiato e di tutti i tifosi è che possano arrivare dei rinforzi dal mercato anche se le condizioni societarie attuali preoccupano non poco.

Rispondi