Labbadia, l’allenatore italo-tedesco che simpatizza Sampdoria, ha rifiutato il Genoa

Come raccontato da Repubblica l’allenatore italo tedesco Bruno Labbadia avrebbe rifiutato la panchina del Genoa perché non se l’è sentita di buttarsi in u’avventura con, a suo parere, poche possibilità di riuscita. L’allenatore ha dovuto registrare anche il malessere dei tifosi del Genoa dopo l’intervista su Sky di qualche anno fa dove il mister ha ammesso la sua stima e simpatia per la Sampdoria di Vialli e Mancini.

Rispondi