Rientrano i prestiti: chi rimane e chi va

A partire dal 1 luglio con l’apertura ufficiale del calciomercato 2022/23 ci saranno i rientri dai prestiti, sia chi aveva lasciato la Samp per un prestito secco sia chi non è stato riscattato nelle clausole di riscatto previsti nell’accordo. Chi invece non rientrerà a Genova saranno i calciatori che verranno riscattati, lasciando definitivamente i blucerchiati.

Ecco la lista di tutti i giocatori blucerchiati in prestito, con tipologia di prestito, contratto con la Sampdoria e probabilità di permanenza in blucerchiato:

JEISON MURILLO

Il difensore colombiano è di ritorno dal prestito al Celta Vigo, con cui è sceso in campo per 19 partite. Il prestito prevedeva il diritto di riscatto a favore del club spagnolo, ma difficilmente avverrà. Con tutta probabilità l’ex Inter farà ritorno a Genova e società ed entourage del giocatore dovranno trovare una soluzione, considerando che difficilmente arriveranno delle offerte per acquistare il centrale in scadenza di contratto a giugno 2023 e reduce da stagioni tutt’altro che soddisfacenti.

  • Ultima squadra: Celta Vigo
  • Presenze/gol: 19/0
  • Contratto con la Samp: giugno 2023
  • Valore di mercato transfermarkt: 3,5 mln
  • Probabilità permanenza alla Samp: 40%

JULIAN CHABOT

Il tedesco dopo la prima parte di stagione agli ordini di D’Aversa, palesando molte difficoltà anche per lo scarso impiego, è stato ceduto in prestito fino al 30 giugno 2023 al Colonia con diritto e/o obbligo di riscatto a determinate condizioni non annunciate. L’esperienza in Germania non è stata fortunata finora, ma il centrale dovrebbe continuare con i tedeschi salvo sorprese.

  • Ultima squadra: Colonia
  • Presenze/gol: 3/0
  • Contratto con la Samp: giugno 2024
  • Valore di mercato transfermarkt: 2 mln
  • Probabilità permanenza alla Samp: 10%

FABIO DEPAOLI

L’esterno ex Chievo dopo una prima parte di stagione in blucerchiato è stato ceduto in prestito all’Hellas Verona con diritto di riscatto fissato a 3 mln di euro. Con gli scaligeri il classe ’97 ha totalizzato 1 gol e 1 assist in 18 presenze. I gialloblu potrebbero optare per il riscatto di Depaoli rimpinguando le bisognose casse blucerchiate.

  • Ultima squadra: Hellas Verona
  • Presenze/gol: 18/1
  • Contratto con la Samp: giugno 2024
  • Valore di mercato transfermarkt: 2,8 mln
  • Probabilità permanenza alla Samp: 25%

VALERIO VERRE

Il centrocampista scuola Roma, protagonista di alcuni gol bellissimi in maglia blucerchiata ai quali non ha dato purtroppo continuità anche a causa dei numerosi infortuni, a gennaio è passato in prestito con diritto di riscatto per una cifra vicina ai 2,5 mln di euro all’Empoli. I toscani non hanno ancora preso una decisione visto che sarebbe una cifra importante per la società del presidente Corsi. Con gli azzurri Verre è sceso in campo per 8 partite collezionando 1 assist e 1 espulsione.

  • Ultima squadra: Empoli
  • Presenze/gol: 8/0
  • Contratto con la Samp: giugno 2025
  • Valore di mercato transfermarkt: 2,5 mln
  • Probabilità permanenza alla Samp: 40%

MEHDI LERIS

Il classe ’98, reduce da stagioni deludenti con la maglia blucerchiata, al Brescia si è rilanciato diventando un titolare. Con la squadra del presidente Cellino il francese ha segnato 2 gol e fornito 4 assist in 33 presenze e la volontà dei bresciani sarebbe quella di confermare l’ex Chievo, ceduto la scorsa estate in prestito con diritto di riscatto per 2,5 mln. La dirigenza bresciana sta cercando di abbassare la cifra richiesta dai blucerchiati.

  • Ultima squadra: Brescia
  • Presenze/gol: 33/2
  • Contratto con la Samp: giugno 2024
  • Valore di mercato transfermarkt: 2,4 mln
  • Probabilità permanenza alla Samp: 25%

FELICE D’AMICO

La passata stagione è stata molto positiva per Felice D’Amico, protagonista con la maglia del Gubbio con 3 gol e 2 assist in 31 partite. L’esterno offensivo è un giovane calciatore molto interessante e la società lo farà valutare da mister Giampaolo in previsione della prossima stagione se confermarlo o lasciarlo partire nuovamente per fare esperienza.

  • Ultima squadra: Gubbio
  • Presenze/gol: 31/3
  • Contratto con la Samp: giugno 2024
  • Valore di mercato transfermarkt: 0,2 mln
  • Probabilità permanenza alla Samp: 50%

GIANLUCA CAPRARI

L’attaccante, arrivato nell’ambito della trattativa che portò Skriniar all’Inter, ha trovato la sua consacrazione con l’Hellas Verona con il quale ha realizzato ben 12 gol e 7 assist in 35 partite. La formula con la quale si è trasferito i gialloblu era quella del prestito con obbligo di riscatto alla 22 presenza per circa 5 mln di euro. L’ex Pescara è diventato quindi a tutti gli effetti un giocatore dell’Hellas Verona.

  • Ultima squadra: Hellas Verona
  • Presenze/gol: 35/12
  • Contratto con la Samp: giugno 2023
  • Valore di mercato transfermarkt: 10 mln
  • Probabilità permanenza alla Samp: 0%

FEDERICO BONAZZOLI

L’attaccante scuola Inter è stato uno dei protagonisti dell’incredibile salvezza della Salernitana, realizzando ben 12 gol tra campionato e coppa Italia. Bonazzoli è stato ceduto la scorsa estate in prestito con diritto di riscatto a favore della Salernitana e controriscatto per la Samp. Le due squadre stanno valutando il da farsi, con i blucerchiati che potrebbero confermare il numero 9 nella rosa della prossima stagione o decidere di cederlo al miglior offerente, con Bologna e Fiorentina interessate.

  • Ultima squadra: Salernitana
  • Presenze/gol: 33/12
  • Contratto con la Samp: giugno 2025
  • Valore di mercato transfermarkt: 5 mln
  • Probabilità permanenza alla Samp: 60%

ERNESTO TORREGROSSA

Il suo arrivo alla Samp era stato da incorniciare, con il gol all’esordio a Marassi contro l’Udinese, ma da quella partita l’ex Brescia non è più riuscito a segnare in blucerchiato. Con il passare del tempo il classe ’92 ha sempre trovato meno spazio, passando a gennaio al Pisa, con cui è riuscito a tornare su buoni livelli: in 21 presenze ha segnato 8 gol con 2 assist sfiorando la serie A nella finale play off contro il Monza. La squadra toscana vantava un obbligo di riscatto in caso di promozione, ma potrebbe comunque decidere di confermare l’attaccante trattando al ribasso il cartellino con la Samp.

  • Ultima squadra: Pisa
  • Presenze/gol: 21/8
  • Contratto con la Samp: giugno 2025
  • Valore di mercato transfermarkt: 3 mln
  • Probabilità permanenza alla Samp: 25%

MANUEL DE LUCA

Acquistato la scorsa estate a parametro zero dopo il fallimento del Chievo Verona, l’attaccante è stato girato in serie B in prestito al Perugia. La stagione di De Luca è stata più che positiva, prendendosi il posto da titolare della squadra umbra riuscendo a realizzare 10 gol e 3 assist in 33 presenze trascinando i biancorossi ai playoff. La punta rientrerà a Genova probabilmente per far parte della rosa della prossima stagione, salvo valutazioni diverse da parte di mister Giampaolo. Sull’attaccante sono stati fatti sondaggi da Bologna, Salernitana e Cremonese.

  • Ultima squadra: Perugia
  • Presenze/gol: 34/10
  • Contratto con la Samp: giugno 2025
  • Valore di mercato transfermarkt: 2,8 mln
  • Probabilità permanenza alla Samp: 80%

ANTONINO LA GUMINA

L’ex Palermo, arrivato a Genova nel gennaio del 2020 in prestito biennale con obbligo di riscatto a 6 mln dall’Empoli, in blucerchiato non ha mai convinto collezionando sole 14 presenze. Ad inizio stagione è stato ceduto al Como in prestito con diritto di riscatto, riuscendo a segnare 9 gol in 34 match, ma nonostante le buone prestazioni i lombardi non sembrano intenzionati a confermare la punta. Sull’attaccante si sono fatti avanti Bari e Palermo, entrambi freschi di promozione in serie B.

  • Ultima squadra: Como
  • Presenze/gol: 34/9
  • Contratto con la Samp: giugno 2024
  • Valore di mercato transfermarkt: 2,4 mln
  • Probabilità permanenza alla Samp: 20%

MATTEO STOPPA

Il talentino classe 2000 è reduce da un ottima stagione in serie C nelle fila della Juve Stabia con cui ha segnato 11 gol in 35 partite, fornendo ai suoi compagni 6 assist. L’eclettico calciatore è stato allenato da una vecchia conoscenza blucerchiata in questa stagione, Walter Novellino, e farà ritorno a Genova venendo valutato da mister Giampaolo, da cui anche dipenderà il rinnovo di contratto in scadenza nel 2023.

  • Ultima squadra: Juve Stabia
  • Presenze/gol: 35/11
  • Contratto con la Samp: giugno 2023
  • Valore di mercato transfermarkt: 0,17 mln
  • Probabilità permanenza alla Samp: 40%

Rispondi